Soluzioni

Soluzioni per Aerospazio, Difesa e Homeland Security, focalizzate sulla gestione degli scenari artificiali 4D (Spazio + Tempo)

GSTT (GMSPAZIO Satellite Tracking Toolkit)
GSTT è stato realizzato per assistere i clienti nell’analisi dei rischi di collisione nella gestione delle missioni satellitari. È il sistema integrato in grado di consentire la cooperazione di diversi sistemi SSA/SST eterogenei dedicati alle operazioni di Space Surveillance & Tracking e Space Situational Awareness.

GCOD (GMSPAZIO CostellationDesing and Optimization)
GCOD consente di progettare e ottimizzare una costellazione o una missione di volo in formazione. L’accesso a un’area specifica o a una o più stazioni di terra specifiche sarà massimizzato, riducendo al minimo il numero di satelliti necessari.

GMDT (GMSPAZIO Missile Defence Toolkit)
GMDT offre funzionalità integrate di Modeling & Simulations per configurare/modellare le prestazioni della rete di difesa missilistica. Modella e simula scenari di missili ICBM, MRBM, SRBM a stadio singolo e multiplo, balistici e guidati.

GSIF (GMSPAZIO Satellite Imaging Forecast)
GSIF studia le opportunità di acquisizione di immagini per un’ampia serie di missioni satellitari EO (Earth Observation) personalizzate. Consente di semplificare i passaggi per la richiesta delle immagini attraverso una serie di strumenti in grado di mettersi in contatto direttamente con una serie predefinita di Remote Sensing Data Suppliers.

GARA (GMSPAZIO Advanced Radar Analysis)

GARA consente di eseguire un’analisi e un rilevamento radar avanzato in un ambiente di simulazione e modellazione 3D in tempo reale, producendo una serie di rapporti, di grafici e mostrando valori dinamici in una finestra 3D per un’ulteriore stima visiva.

GSMS (GMSPAZIO Satellite Mission Simulator)

GSMS simula scenari di missione realistici per verificare le prestazioni della piattaforma satellitare e dell’intero sistema di missione nell’ambito del telerilevamento e le rappresenta in un ambiente di modellazione 3D. Permette di analizzare le caratteristiche e gli scenari di missione per supportare l’ottimizzazione degli elementi del sistema di”Remote sensing”